Piano concretezza

Come è noto, l’art. 60 bis del d. lgs. 30/03/2021, n. 165, inserito dall’art. 1, comma 1, della l. 19 giugno 2019, n. 56, ha previsto l’istituzione presso il Dipartimento della funzione pubblica (di seguito Dipartimento) del Nucleo delle azioni concrete di miglioramento dell’efficienza amministrativa, denominato “Nucleo Concretezza” con il compito di assicurare la concreta realizzazione delle misure indicate nel Piano triennale delle azioni concrete per l’efficienza delle pubbliche amministrazioni (di seguito, per brevità, anche solo “Piano triennale delle azioni concrete”). Tenuto conto della rilevanza delle azioni e degli investimenti promossi direttamente dal Dipartimento e dalle altre amministrazioni pubbliche nell’ambito del PNRR, il Piano triennale delle azioni concrete sembra configurarsi, pertanto, come uno degli strumenti da mettere in campo per la governance, l’indirizzo e la verifica dei risultati conseguiti dalle amministrazioni. In altri termini, potrebbe essere inteso come quale strumento a supporto di una più generale strategia di rafforzamento della capacità amministrativa e di verifica dei risultati raggiunti, in particolare di quelli che si prevede di realizzare attraverso gli interventi finanziati a valere sul PNRR, su un set di obiettivi di innovazione prioritari, trasversali e specifici per tipologia di amministrazione.In tale quadro, Formez Pa è chiamato supportare l’ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione in attività di assistenza anche di tipo tecnico-metodologico per la definizione di dettaglio e al relativo monitoraggio delle azioni strategiche di rafforzamento della capacità amministrativa, finalizzate a migliorare concretamente e in modo strutturale la gestione delle attività istituzionali e l’erogazione di servizi a cittadini e imprese. Ciò, anche al fine di creare le condizioni per assicurare un’azione adeguata ed efficace nel rispetto dei tempi stabiliti dallo stesso PNRR.
Obiettivi specifici: Il progetto “Attività di sostegno alla definizione e attuazione di azioni strategiche di sviluppo delle competenze del personale della PA e rafforzamento della capacità amministrativa” mira a supportare lo svolgimento delle attività istituzionali dell’Ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione del Dipartimento della Funzione Pubblica (Presidenza del Consiglio).Il progetto “Attività di sostegno alla definizione e attuazione di azioni strategiche di sviluppo delle competenze del personale della PA e rafforzamento della capacità amministrativa” mira a supportare lo svolgimento delle attività istituzionali dell’Ufficio per l’innovazione amministrativa, lo sviluppo delle competenze e la comunicazione del Dipartimento della Funzione Pubblica (Presidenza del Consiglio).
Risultati attesi: Le attività descritte concorrono al raggiungimento dei seguenti obiettivi:
1. Promuovere il rafforzamento della capacità amministrativa, organizzativa e digitale delle pubbliche amministrazioni al fine di assicurare l’efficace attuazione delle disposizioni in materia di organizzazione funzionamento, trasparenza e digitalizzazione e nuovi modelli di lavoro pubblico.
2. Promuovere lo sviluppo delle competenze del capitale umano della pubblica amministrazione attraverso azioni di upskilling e reskilling ad alto valore aggiunto su temi strategici comuni a tutte le amministrazioni o specialistici e professionalizzati
Attivita: Il progetto si articola in due diverse linee di azione:

La prima linea “Supporto alla progettazione e alla implementazione di azioni volte alla promozione dello sviluppo del capitale umano della pubblica amministrazione attraverso interventi di upskilling e reskilling ad alto valore aggiunto su temi strategici comuni o specialistici e professionalizzati” ha l’obiettivo di:

  • definire, a partire da un approccio multistakeholder, indirizzi strategici volti ad orientare l’investimento formativo rispetto alle priorità definite nel PNRR e, più in generale, al rafforzamento strutturale delle conoscenze e delle competenze del personale delle pubbliche amministrazioni;
  • elaborare progetti e iniziative pilota di rafforzamento delle competenze in ambito pubblico;
  • formulare indicazioni operative e metodologiche per la definizione di modalità snelle e condivise di piani e programmi formativi e di strumenti di rilevazione dei fabbisogni formativi e delle competenze acquisite;
  • rilevare e valorizzare buone pratiche a livello centrale e locale, nonché definire e promuovere interventi di scale-up;
  • formulare indicazioni operative e linee guida volte ad assicurare la definizione, realizzazione e misurazione di interventi formativi (di tipo formale, non formale e informale e con un ampio ricorso alle tecnologie digitali) improntati alla qualità e all’efficacia.

La seconda linea di azione Supporto alla progettazione e alla implementazione di azioni volte al rafforzamento della capacità amministrativa, organizzativa e digitale delle pubbliche amministrazioni quale fattore abilitante dell’innovazione e del miglioramento della performance” ha l’obiettivo di:

  • definire, anche mediante l’attivazione di un dialogo collaborativo con le amministrazioni, delle priorità strategiche degli interventi di innovazione amministrativa, organizzativa e tecnologica e dei modelli di lavoro;
  • individuare e valorizzare esperienze di successo di capacity building replicabili in altri contesti, a partire dal quelle realizzate dal Dipartimento della funzione pubblica e da Formez PA recentemente finanziate a valere sul PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020;
  • formulare e finanziare progetti pilota volti al rafforzamento della capacità amministrativa, organizzativa e tecnologica e dei modelli di lavoro;
  •  progettare sistemi di monitoraggio dell’attuazione e dell’impatto degli interventi di rafforzamento della capacità amministrativa, organizzativa e tecnologica e dei modelli di lavoro.
Data Inizio: 
26/07/2021
Data Fine: 
31/12/2022
Destinatari: 

P.A. Centrale e periferica

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Tag: